Digital PR: cos'è e perché è importante
19 Ottobre 2020

Digital PR: cos'è e perché è importante

Alla base della pubblicità di qualsiasi tipo, c’è un’attività vecchia quanto il mondo: quella di intessere relazioni. Il mondo online non fa eccezione: le pubbliche relazioni sono diventate digitali, e invece di rivolgersi soltanto carta stampata, tv e radio, ora parlano con giornalisti, influencer e blogger.

Oggi parliamo di cosa significa fare pubbliche relazioni digitali e perché dovresti valutare di investire tempo e risorse in questa branca del digital marketing.

Pubbliche relazioni: il passaggio da offline a online

Il lavoro delle pubbliche relazioni tradizionali si basa sulla cura dei contatti con i giornalisti per poter accedere a media come le pubblicazioni su carta stampata, la televisione, la radio. Già da tempo però questi media tradizionali sono stati superati dal digitale: ed è così che anche l’attività di esperto di pubbliche relazioni è passata dall’offline all’online.

L’obiettivo della digital PR è quello di aumentare la notorietà del brand, o brand awareness, e di migliorare la reputazione del marchio online, o brand reputation. Lo fa costruendo attorno all’azienda una fitta rete di blogger, influencer, giornalisti online, affiliazioni con altri siti web, eventi nel mondo reale.

Detto così può sembrare un po’ fumoso, ma in realtà è un lavoro molto concreto: vediamo qualche esempio.

Digital PR: qualche tecnica in pratica

Come detto, l’obiettivo di una buona strategia di pubbliche relazioni digitali è quello di far conoscere il brand, e controllarne la reputazione online. Ecco alcune delle tattiche più usate:

  • prendere contatto con giornalisti e blogger per pubblicare articoli su blog e testate giornalistiche online
  • pubblicare comunicati stampa
  • contratta un’affiliazione con blogger e influencer del settore
  • organizzare eventi offline che abbiano una buona copertura online
  • ottenere la pubblicazione di guest post, cioè articoli con il link al sito aziendale su altri siti

I vantaggi della digital PR

Ora che ti sei fatto un’idea di cosa sono le digital PR, ti starai chiedendo perché dovresti investire le tue risorse in questa attività. Anzitutto, non possiamo far finta che il mondo intorno a noi stia correndo sempre di più verso il digitale, e che la crisi del Coronavirus abbia dato una bella accelerata a questo processo: restare al passo coi tempi ora è fondamentale, e chi non ci riesce rischia semplicemente di scomparire dal mercato. Al di là di questa considerazione generale, vediamo nella pratica quali sono i vantaggi delle digital PR.

Più traffico al sito

Un aspetto che sembra scontato, ma in realtà è fondamentale: più si parla dell’azienda online, più si amplia la rete di backlink (cioè i link che puntano a no), più il nostro sito riceverà visite. Un bel numero di visite è indubbiamente un vantaggio, a prescindere dal fatto che il nostro sito venda direttamente qualcosa o racconti chi siamo e cosa facciamo.

Più contatti

Oltre a portare un generico traffico al nostro sito, una strategia di digital PR fatta bene dovrebbe portarci delle persone in target, realmente interessate a quello che facciamo: in altre parole, dei contatti validi. È quello che in termini tecnici viene chiamata lead generation.

Vantaggi per la SEO

Parlavamo di SEO giusto nel nostro ultimo articolo: uno dei criteri che influiscono sul posizionamento di un sito nella pagina dei risultati di Google è il fatto di essere collegato ad altri siti che Google ritiene degni di fiducia. Gli esperti parlano di trust flow, flusso di fiducia: un sito può “trasferire” un po’ della propria affidabilità al sito della nostra azienda con un semplice link, un po’ come se facesse da garante per noi agli occhi di Google. Insomma, più siti di qualità mandano link verso il nostro sito, più Google ci riterrà affidabili e ci metterà tra i primi risultati.

Più fiducia al brand

La Digital PR può controllare la reputazione di un brand online: ad esempio, collaborando con blogger o influencer per avere recensioni positive (ma anche imparziali) sull’azienda e i prodotti o i servizi che offre. Proprio perché, come dicevamo prima, il mondo online ha sempre più importanza, è fondamentale riuscire a controllare quello che si dice di noi sui canali digitali.

Chiamaci per saperne di più sulla Digital PR

Se vuoi saperne di più su come possiamo lavorare insieme per aumentare la notorietà della tua azienda o migliorare la sua reputazione online, chiamaci e parliamone!

Web Identity

7 domande da porti prima di fare (o rifare) il tuo sito web

Lo scopo della nostra guida è aiutarti a fare mente locale sui principali punti da tenere presenti mentre pensi se vuoi un sito e come lo vuoi. In questo modo potrai anche farti capire meglio dall’agenzia alla quale ti rivolgerai per realizzarlo, evitando di dover richiedere mille modifiche o – peggio ancora – che il risultato finale non ti soddisfi.

Ditemi di più

Dal nostro blog

UX Designer cos'è
6 Novembre 2020

UX designer: cos’è e cosa fa

Lo UX Design sta prendendo sempre più piede in tutto il mondo digitale, e non soltanto. Vediamo insieme cos’è la User Experience, cosa fa (ma anch...

Vai all'articolo
Ottimizzazione SEO: cos’è e perché non puoi più farne a meno
28 Settembre 2020

Ottimizzazione SEO: cos’è e perché non puoi più farne a meno

La SEO è una branca del digital marketing che si occupa di rendere il tuo sito leggibile da Google, in modo che lo premi con le prime posizioni nella...

Vai all'articolo
psicologia colori marketing
17 Settembre 2020

L’importanza dei colori nel marketing

La psicologia dei colori è un’arma molto potente, che agisce sul nostro subconscio: i colori infatti attivano aree diverse del nostro cervello e ve...

Vai all'articolo