La Camera di Commercio di Brescia finanzia i siti web aziendali

La Camera di Commercio di Brescia finanzia i siti web aziendali

Ci risiamo, eccoci di nuovo a parlare dell’importanza della digitalizzazione delle aziende, perché questa seconda ondata di Coronavirus (anche se ne avremmo fatto a meno ben volentieri) ha confermato che digitalizzarsi non è più un’opzione, ma è necessario per sopravvivere.

Insomma, passano i mesi ma i temi sono sempre quelli di cui avevamo parlato già durante il primo lockdown: necessità di attrezzarsi per lo smartworking, aumento degli acquisti online, molto più tempo passato sui social. Certo, i bei discorsi non bastano: per realizzare qualsiasi iniziativa di digitalizzazione servono soprattutto fondi, e vista la situazione sappiamo che non è facile stanziare del budget per questo tipo di attività. Per fortuna, qualcosa si sta muovendo, almeno a Brescia.

Non tutti lo sanno, ma la Camera di Commercio di Brescia ha stanziato un milione di euro a favore di tutte le micro e piccole medie imprese del territorio, operanti in qualsiasi settore, per promuovere la diffusione del lavoro agile e delle tecnologie digitali. Per accedere a questi fondi, a ottobre è stato pubblicato il bando dedicato.

Ecco cosa dice.

Come accedere al bando

Si potrà aderire al bando esclusivamente in via telematica, tramite il sito del Registro delle Imprese, da lunedì 11 gennaio 2021 a lunedì 18 gennaio 2021. Il regolamento elenca una serie di requisiti necessari per l’accesso al bando, tra cui i principali sono:

  • rientrare nella definizione di micro, piccola e media impresa;
  • avere sede legale e/o operativa nella provincia di Brescia;
  • abbiano effettuato, installato e pagato gli investimenti di cui parla il bando tra l’1 agosto 2020 e il 31 dicembre 2020.

Le misure previste dal bando

Il bando prevede cinque misure, tutte relative alla dell’innovazione tecnologica e la diffusione dello smart working. In particolare, una misura riguarda la creazione o il restyling di siti web allo scopo di incrementare le azioni di web marketing.

Il finanziamento per i siti web

La misura n. 3 del bando della Camera di Commercio di Brescia riguarda:

Progettazione, restyling e/o nuova realizzazione di siti web aziendali, anche di e-commerce, per lo sviluppo di azioni di web marketing dei propri prodotti, anche attraverso social media marketing, direct email marketing e mailing list.

CCIAA Brescia

Ciò significa che chiunque abbia realizzato un sito web aziendale nuovo, o abbia chiesto di rinnovare quello vecchio preesistente, può fare richiesta del finanziamento erogato dalla Camera di Commercio (ovviamente purché rispetti anche le regole formali e di presentazione della domanda di cui sopra). Inoltre, rientrano nelle spese sostenute anche le voci riguardanti il marketing sui social network e le newsletter via mail.

Le altre misure

Le altre quattro misure citata dal Bando della Camera di Commercio di Brescia riguardano invece altri aspetti dell’innovazione tecnologica, tra i quali figurano:

  • servizi di consulenza e acquisto di strumentazione tecnologica per favorire smart working e lavoro agile (Misura 1);
  • investimenti di innovazione relativi al progetto PID – Punto d’Impresa Digitale, in particolare le spese di consulenza, formazione e acquisto di attrezzature tecnologiche (Misura 2);
  • tecnologie per la sicurezza e la prevenzione di atti criminosi, come impianti anti-intrusione, anti-taccheggio, vetri anti-sfondamento (Misura 4);
  • riduzione dei consumi energetici e dell’impatto ambientale.

Perché puntare sul digitale ora

I dati parlano chiaro: per tanti aspetti, la nostra vita non sarà più quella di prima, e le nostre nuove abitudini digitali difficilmente verranno abbandonate. Essere online ormai non è più un plus, ma la differenza tra sopravvivere a questa crisi e soccombere: pensa a quel ristorante da cui volevi ordinare online, ma non hai trovato il menù perché non hanno un sito, o quel commerciale con cui volevi parlare ma non sapevi come contattarlo.

Il momento non è dei migliori, ma se c’è qualcosa che ci porterà fuori da questa crisi è sicuramente la digitalizzazione.

Web Identity

7 domande da porti prima di fare (o rifare) il tuo sito web

Lo scopo della nostra guida eÌ€ aiutarti a fare mente locale sui principali punti da tenere presenti mentre pensi se vuoi un sito e come lo vuoi. In questo modo potrai anche farti capire meglio dall’agenzia alla quale ti rivolgerai per realizzarlo, evitando di dover richiedere mille modifiche o – peggio ancora – che il risultato finale non ti soddisfi.

Ditemi di più

Dal nostro blog

Cos’è Twitch e come funziona

Cos’è Twitch e come funziona

Twitch non è più solo un social di nicchia per gli appassionati dei videogames: gli utenti e i creatori di contenuti, gli streamer, aumentano ogni g...

Vai all'articolo
Come vendere su Instagram

Vendere su Instagram con Instagram Shopping: la nostra guida

Instagram Shopping è un canale molto utile se vuoi ampliare la portata del tuo e-commerce: in questa guida spieghiamo passo-passo come si può attiva...

Vai all'articolo
trend social 2021

I trend social del 2021

Ce ne siamo accorti tutti, i social sono cambiati e stanno cambiando ancora molto in questo 2020. Parliamo di cos’è successo finora e dove ci porte...

Vai all'articolo