Vendemmia 2018 - Divise e accessori personalizzati per la tua Cantina

Il tuo sito web è sicuro?

Da fine Luglio 2018, con l'uscita di Google Chrome versione 68, ogni sito web che non usa HTTPS ma solo HTTP verrà segnalato con dicitura "Non Sicuro".
Fino a questo momento, con le versioni precedenti di Google Chrome, il sito senza HTTPS non presentava nessun messaggio di segnalazione. L'unica segnalazione presente era un "lucchetto", spesso di colore verde, per certificare l'utilizzo di HTTPS.

Come spiega Google in questo articolo, questa operazione di scrematura viene fatta per incoraggiare i gestori dei siti web a criptare i dati, in modo da tutelare gli utenti.

Già dal 2015, Google ha iniziato questa politica pro-HTTPS cominciando a penalizzare i siti web non sicuri nell'indicizzazione nel suo motore di ricerca. Ora, con questo passo aggiuntivo, diventerà un fattore ancora più importante, favorendo il posizionamento solo a chi mettà in sicurezza il proprio sito web.

Come verrà segnalato?

Come si fa a mettere in sicurezza un sito?

La risposta sono i Certificati SSL. 
Un Certificato SSL assicura che le informazioni sensibili come password, dati personali e numeri di carte di credito rimangano riservate; questo avviene grazie a una comunicazione criptata tra l'utente ed il sito. 

L’acquisto di un certificato SSL è il primo passo da compiere se si vuole mettere in sicurezza una comunicazione Internet, come per esempio il proprio sito web. 

Ma che certificato mi serve?

Esistono diverse tipologie di certificato:

  • Domain Validation (DV)
    Un certificato di tipo DV assicura solamente che il registrante del dominio abbia realmente il controllo dei record DNS del dominio. 
    E’ il certificato entry level a basso costo, e non prevede nessun documento di verifica. E' indicato per piccoli siti web, progetti personali o business di piccolissime dimensioni.

  • Organization Validation (OV)
    Un certificato di tipo OV assicura che l’organizzazione collegata al dominio (es: il brand del sito) sia realmente chi dice di essere e che abbia il controllo sul dominio (DNS). 
    Certifica che un sito web sia realmente dell’organizzazione e prevede una serie di controlli sul domicilio fiscale dell’organizzazione: telefonate o posta cartacea. E' consigliato per organizzazioni e ditte di piccole e medie dimensioni, per chi mostra i propri servizi sul web e raccoglie nuovi clienti dal proprio sito. L'utente deve essere sicuro che quello che sta navigando sia davvero il tuo sito web.

  • Extended Validation (EV)
    Un certificato di tipo EV assicura che l’organizzazione collegata al dominio (es: il brand del sito) sia realmente chi dice di essere e che abbia il controllo sul dominio (DNS). E’ molto simile all’OV, ma ha qualche controllo in più sull’organizzazione e ha un impatto più efficace con l’utente. Infatti sulla barra di navigazione viene mostrato il nome dell’organizzazione e nei moderni browser la barra si colora di verde. E’ la soluzione preferita, ma anche la più costosa. Consigliamo l'acquisto di questo tipo di certificato ad aziende con elevata reattività sul web, tanti contatti e alle aziende che hanno deciso di attivare una sezione di vendita online. Il tuo cliente, prima di effettuare un acquisto sul tuo eCommerce, deve essere sicuro che il pagamento arrivi davvero a te e non a qualcuno che millanta di esserlo. Il modo più veloce per farglielo capire, e procedere al business, è mostragli la barra verde.

Non sai quale scegliere?
Non sai come installare il certificato sul tuo Sito?

Scrivici e lo faremo noi per te!

Nome o ragione sociale:


Email:


Sito web:



Deco srl - Siti web Brescia

Deco S.r.l

Sede legale: ERBUSCO VIA PROVINCIALE 28 25030
Indirizzo PEC: srldeco@legalmail.it
Numero REA BS - 573864
Cod.Fisc - P.iva e numero d'iscrizione del Registro delle Imprese di BRESCIA: 03918900980
Cap. Sociale: Euro 12.000

Contatti

info@de.co.it